Partnership

csaitalylogo

CSA (Cloud Security Alliance) Italy Chapter è una associazione no-profit di diritto italiano costituita nell’ottobre del 2011; essa prende le mosse da un gruppo su Linkedin e rappresenta il capitolo nazionale dell’associazione americana CSA con numerosi capitoli in diversi paesi UE ed extra UE. Lo scopo primario di CSA Italy Chapter è quello di promuovere le best practice di sicurezza nell’ambito del Cloud Computing e contribuire alla sicurezza di tutte le altre forme di computing attraverso l’educazione agli usi del Cloud Computing.

http://cloudsecurityalliance.it/

Il Progetto Winston Smith intende promuovere la difesa della privacy e dei diritti civili in Rete tramite mezzi tecnologici e legali; riunisce un gruppo di persone che hanno deciso di portare avanti gli scopi del progetto in forma anonima e collettiva.
La scelta del nome del protagonista di “1984” di George Orwell vuole riassumere sia i pericoli del tecnocontrollo telematico e della censura e manipolazione dell’informazione, che la necessità di agire per contrastare le spinte che poteri economici e politici hanno sempre esercitato.

http://pws.winstonsmith.org/

Tech and Law Center (TLC) è un centro multidisciplinare promosso da un gruppo di lavoro composto da membri dell’Università di Milano, Università di Milano–Bicocca, Università dell’Insubria e Politecnico di Milano. Attraverso le attività del centro si vuole promuovere la conoscenza e la comprensione del mondo di Internet e delle nuove tecnologie e della loro interazione con diritto e società.
Le iniziative si focalizzano principalmente sulle implicazioni che le nuove tecnologie hanno in ambito giuridico con particolare riferimento alla privacy, al commercio elettronico, agli aspetti costituzionali del mondo di Internet e allo sviluppo di Internet policies che rispecchino i radicali cambiamenti portati dallo strumento che più di tutti sta modificando il mondo e nello specifico la società in cui viviamo.

http://www.techandlaw.net/